Previous slide
Next slide

Questo sito nasce da una serie di fortunate coincidenze e dalla volontà di regalare ai posteri uno squarcio sull’opera artistica dei mei zii Nicola Neonato e Anna Maria Inglese.
Come spesso succede, solo dopo la loro scomparsa, ho compreso appieno la rilevanza e l’energia della scultura e della pittura dello zio e la passione di mia zia per l’arte e per il marito artista.

Questa ricostruzione vuole offrire, a chi non lo conosce, l’opportunità di avvicinarsi a Nicola Neonato, un artista, che ha attraversato il Novecento con estrema energia e con vigore, combattendo anche con la sua arte, utilizzata come strumento di passione civile.

Mia zia Anna lo ha amato e ha trovato in lui spunto e stimolo per la sua stessa attività artistica, che ha arricchito e ampliato, recuperando una tradizione familiare dilettantistica. Continua